Come supportare le difese immunitarie con estratti naturali in vista dell’inverno

Con l’autunno alle porte e il recente inizio della scuola la schiera dei genitori preoccupati per l’incombere di influenza, raffreddore e tosse diventa giorno dopo giorno maggiore. Ecco quindi una serie di consigli utili a coadiuvare le difese immunitarie dell’organismo in modo naturale.

La prima cosa da ricordare è che occorre assicurare ai nostri bambini uno stile di vita il più possibile equilibrato e sereno.
E la seconda è che per non farsi cogliere impreparati dall’arrivo dell’inverno e dei suoi malanni da freddo è bene giocare d’anticipo e iniziare a rinforzare le difese immunitarie già dai primi giorni settembre. In che modo? Possiamo supportare le naturali difese dell’organismo ad esempio attraverso l’utilizzo di rimedi naturali specifici.

Consigli per supportare naturalmente le difese immunitarie con lo stile di vita:
1. Mangiare quotidianamente frutta e verdura (5 porzioni al giorno sono l’ideale) privilegiando in particolare i cibi ricchi di vitamina C come agrumi, frutti di bosco e pomodori perché hanno una naturale funzione di sostengono alle difese naturali dell’organismo. 
2. Aggiungere del succo di limone alle pietanze: è un antibatterico naturale e facilita l’assorbimento del ferro che a sua volta rafforza le difese.
3. Cercare di evitare gli ambienti chiusi ed affollati e approfittare del fatto che il clima non è ancora rigido per passare più tempo possibile all’aria aperta.
4. Evitare il fumo di sigaretta, sia attivo che passivo: oltre ad incrementare la formazione di muco, inibisce anche la motilità delle ciglia delle cavità nasali e quindi la loro efficacia nel liberarsene.
5. Dormire un numero adeguato di ore al giorno. Vi chiedete cosa c’entra? Molto semplice: la carenza di sonno è una delle potenziali cause di indebolimento delle nostre difese immunitarie ma per tenerla alla larga basta davvero poco: cenare presto, tenere spenti computer e tv e mettersi tutti seduti di fronte a un buon libro…il rilassamento della lettura favorirà il sonno di tutta la famiglia.

goingnatural imoviral 1   Copia
 

Estratti naturali per supportare le difese immunitarie

Un supporto in più alle difese immunitarie rispetto a quello dato da un’alimentazione sana e bilanciata e dall’adozione di corretti stili di vita può inoltre venire dall’utilizzo di estratti naturali ed in particolar modo dal ricorso alla fitoterapia.

Gli estratti naturali consigliati dalla fitoterapia per prevenire le tipiche malattie da raffreddamento dei mesi invernali e per supportare l’organismo nell’affrontarle sono:
•  Acerola: è una fonte naturale molto ricca in vitamina C e di altri composti tra cui i bioflavonoidi, pigmenti naturali dall’elevata attività antiossidante e che rendono più agevole e completo l’assorbimento della vitamina C, particolarmente importante nella difesa immunitaria poiché utilizzata dai globuli bianchi per difendere l’organismo.
•  Echinacea Angustifoglia: è una pianta nativa del Nord America nota per le sua attività nella prevenzione e nel trattamento dei disturbi da raffreddamento e influenza. Viene pertanto riconosciuta utile per favorire le naturali difese dell’organismo.

Entrambi questi estratti naturali possono essere assunti in tutta tranquillità anche dai nostri bambini tramite l’uso di specifici integratori alimentari come imoviral® junior appositamente studiati per aiutare le difese immunitarie fisiologiche dei nostri piccoli a proteggere il loro organismo dalle aggressioni esterne.

Oltre all’acerola e all’echinacea imoviral® junior contiene anche: 
•  Arabinogalattano: un polisaccaride naturale isolato dal Larice occidentale che funge principalmente da prebiotico,
•  Beta-Glucano, un polisaccaride naturale di sostegno per i macrofagi, importanti cellule facenti parte del sistema di difesa dell’organismo, 
•  Zinco, un minerale essenziale che contribuisce al normale funzionamento del sistema immunitario.
Assumere integratori alimentari come imoviral® junior non è sostitutivo di un corretto stile di vita e di un’alimentazione sana e bilanciata, ma un ciclo di trattamento preventivo (o ripetuto nel corso dell’inverno) può risultare particolarmente utile sia per favorire le naturali difese dell’organismo dei nostri bambini che per sostenerle in periodi di temporanea diminuzione come quelli corrispondenti alle variazioni climatiche stagionali e alla diffusione di infezioni.

Daniela Ferrari di http://goingnatural.it
 

area
medica

registrati per poter accedere all'area medica riservata

scopri di più
newsletter

iscriviti per ricevere tutti gli aggiornamenti e le novità di Cristalfarma

iscriviti